Tautogramma in T

Buongiorno e buon lunedì.

Scriviamo un testo in cui tutte le parole comincino con la lettera T.

Esempio:

Tanto tu non troverai tutto traballante in tuta turchese tramando tenebre turche tranne tracannare turpi trovate torvi tra torture e tortore nel tramonto torrido e terribile di Torino.

Vi lascio l’elenco dei giochi finora effettuati. A presto.

https://inchiostroneroweb.com/2021/06/07/elenco-giochi-di-linguaggio/

Totali trastulli tra trespoli tranquilli. Tacqui tra tremori e timori. Tentenna il turista tedesco: il tabarin ti tenta. Sulla tafferia taglio il tacchino. Il tagliaborse taccheggia il taccagno. Tocco nella testa tagliuzza il turista tailandese tra taciti tiriteri. Tallisce la talea nella terra. Talvolta tiro il tabarro sulla testa. La tabella dei tagliandi tiene traccia delle tacche totali. Il tempo tiranneggia e il tabacco tradisce. Tamarro taci: turbi! Nel territorio della tribù transitano tutti tagliagole. Sul tavolo tagliatelle tracimano dalla terrina. Travaso dalla teiera il tè nella tazza. Taluni tengono il talismano nella tasca.

https://newwhitebear.wordpress.com

Ti tele trasmetto tante tranquille tenerezze e turchini tulipani

https://wordsmusicandstories.wordpress.com

Tre tremendi truffatori, il tempo, i trattati, la teocrazia, tendono tranelli e trappole, truccano i tuoi tarocchi. Tu tetro tremi, tentenni, tergiversi tra tentativi e tregue.
Troppa titubanza: teorizza una tattica, traccia una traiettoria, tieni temerario il timone, tessi trattative, trama taciti tradimenti e tornerai sul trono a tiranneggiare tutti, tracotante e truce.
ml

https://orearovescio.wordpress.com

Torva tonaca
trisavolo trappista
trascinava terreo tra torri,
trappole tendendo.
Tra tetti tripartiti
tegole tagliate
tirava tremendo,
trafiggendo terrorizzati
turisti Torinesi.

https://silviacavalieri.com

12 Comments

  1. ecco quello che ho pensato. Tanti pensieri buttati in qua e là.
    Totali trastulli tra trespoli tranquilli. Tacqui tra tremori e timori. Tentenna il turista tedesco: il tabarin ti tenta. Sulla tafferia taglio il tacchino. Il tagliaborse taccheggia il taccagno. Tocco nella testa tagliuzza il turista tailandese tra taciti tiriteri. Tallisce la talea nella terra. Talvolta tiro il tabarro sulla testa. La tabella dei tagliandi tiene traccia delle tacche totali. Il tempo tiranneggia e il tabacco tradisce. Tamarro taci: turbi! Nel territorio della tribù transitano tutti tagliagole. Sul tavolo tagliatelle tracimano dalla terrina. Travaso dalla teiera il tè nella tazza. Taluni tengono il talismano nella tasca.

    Piace a 1 persona

  2. tributo al tiranno
    Tre tremendi truffatori, il tempo, i trattati, la teocrazia, tendono tranelli e trappole, truccano i tuoi tarocchi. Tu tetro tremi, tentenni, tergiversi tra tentativi e tregue.
    Troppa titubanza: teorizza una tattica, traccia una traiettoria, tieni temerario il timone, tessi trattative, trama taciti tradimenti e tornerai sul trono a tiranneggiare tutti, tracotante e truce.
    ml

    Piace a 1 persona

  3. Cara Elettasenso, perché mi tenti? Ti ho scovato nella posta e, senza stancarmi, tanto è un gioco, partecipo anch’io con un luogo carissimo (inT, naturalmente!) Buona serata!

    Trappa (Gita macabra nei dintorni di Sordevolo)

    Torva tonaca
    trisavolo trappista
    trascinava terreo tra torri,
    trappole tendendo.
    Tra tetti tripartiti
    tegole tagliate
    tirava tremendo,
    trafiggendo terrorizzati
    turisti Torinesi.
     

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...