Giocolinguisticodellunedí

Buongiorno, ringrazio tutti i valorosi partecipanti al Giocolinguisticodellunedí che mi stupiscono per bravura e costanza…

Oggi propongo un tautogramma in P in onore della benvenuta Primavera. Qui sembra proprio esplosa e si sta al sole anche in maglietta nelle ore più calde. Mancano solo i fiori perché è tutto troppo secco.

Comunque… Vediamo se riesco a fare un breve testo di esempio così su due piedi:

Prima piantala perbacco! Pioverà prima o poi. Non pensare piogge pesanti e persistenti… Ma piccole perle perpendicolari per primule e pervinche. Pioverà prima o poi. Perdinci!


perdonare poco,
però perdonare sempre
può procurare
piacevoli piccoli pensieri!

https://cucinandopoesie.wordpress.com


Provo pietà per le povere piante che patiscono e penano, prive di pioggia. Provvedo con una pompa a procurare loro un palliativo e paiono prosperare alla parvenza di pioggia.
Pare che poi pioverà per parecchio. Purtroppo i per e i pruni, non i pini né la piracanta, patiranno per la potenza pluviale.
ml

https://orearovescio.wordpress.com

«Peccato per i petali della petunia perché non piove da prima di Pasqua».
«Panzane!» Proferisce Pietro picchiettando sul piano con la punta della penna. «Piove, piove! Dai!
Poi pacatosi, prende la paletta e la pianta con padronanza.
«Pace?» Pronuncia Paola con la pisside per pacificare Pietro e Pierluigi. «Tra poco pioverà sul nostro paese. Parola di Padreterno».
Pacche e piaceri in piacevolezze.
Pacchetti pendono perfetti dal pruno.
Pagine prive di pensieri per pappare la pagnotta.

https://newwhitebear.wordpress.com



Piano piano la primavera ci porta paesaggi Pasquali: pendii punteggiati di primule e pratoline, profumo di prugnoli, peppole di passaggio e passerotti pigolanti e pavoncelle…
Per noi le prime passeggiate, pedalate e picnic sui prati.
Persino il plenilunio della Parasceve.
Penso però che la primizia più preziosa che pretenderemo questa primavera sarà la Pace!
🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊



http://traitaliaefinlandia.com


Peccato porta piacere: prima, poi, pertanto. Paradiso può piacere per poco. Pensieri porci pungono persistenti. Potremo poi pentirci, piangere poi. Prima prodighi poi perdonati. Primavera prendici, portaci per percorsi poco perseguibili, pur per poco, potremo proseguire pingui per purpuree pianure

https://paracqua.wordpress.com


Penso ai prodigi che porterà
la primavera percorrendo
come paziente pittore
paesaggi piacevolmente
pervasi di primule e pervinche
pratoline e pansé.
Però più di tutto mi piacerebbe
che portasse pensieri di pace e perdono.

https://wordsmusicandstories.wordpress.com


Parto purpureo (tautogramma in P)

Primavera presto puerpera/
passa palpitante, pronta, pop./
Patente. Poppy, pop./
Pop, poppy, palpitano piccoli papaveri./
Prati porpora per petali./
Poppy, poppy, poppies, /
pupazzetti palpeggiati,/
piccoli primaticci pudichi,/
pop, poppy, poppies,/
per passione partoriti./
Pop!/

https://silviacavalieri.com


*Priscilla e Pierino Pronunciano Preziose Promesse davanti a Padre Pasquale… Testimoni :Principessa Patrizia e Principe Paolo… Lanciano Petali di Papaveri Peonie e Primule. I Piccoli Pasticceri e Panettieri preparano prelibatezze : Piatti di Pastasciutta Panini al Prosciutto, Pizzette al Pomodoro, Pasticcini, Profiterol e Prosit per il pranzo “Pic nic Primavera” e tutti i presenti pregano la Provvidenza per il loro sí Perenne.

*Cinzia


25 Comments

  1. Provo pietà per le povere piante che patiscono e penano, prive di pioggia. Provvedo con una pompa a procurare loro un palliativo e paiono prosperare alla parvenza di pioggia.
    Pare che poi pioverà per parecchio. Purtroppo i per e i pruni, non i pini né la piracanta, patiranno per la potenza pluviale.
    ml

    Piace a 3 people

  2. «Peccato per i petali della petunia perché non piove da prima di Pasqua».
    «Panzane!» Proferisce Pietro picchiettando sul piano con la punta della penna. «Piove, piove! Da…».
    Poi pacatosi, prende la paletta e la pianta con padronanza.
    «Pace?» Pronuncia Paola con la pisside per pacificare Pietro e Pierluigi. «Tra poco pioverà sul nostro paese. Parola di Padreterno».
    Pacche e piaceri in piacevolezze.
    Pacchetti pendono perfetti dal pruno.
    Pagine prive di pensieri per pappare la pagnotta.

    Piace a 2 people

  3. Buongiorno. Eccomi:
    Piano piano la primavera ci porta paesaggi Pasquali: pendii punteggiati di primule e pratoline, profumo di prugnoli, peppole di passaggio e passerotti pigolanti e pavoncelle…
    Per noi le prime passeggiate, pedalate e picnic sui prati.
    Persino il plenilunio della Parasceve.
    Penso però che la primizia più preziosa che pretenderemo questa primavera sarà la Pace!
    🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊🕊

    Piace a 3 people

  4. Peccato porta piacere: prima, poi, pertanto. Paradiso può piacere per poco. Pensieri porci pungono persistenti. Potremo poi pentirci, piangere poi. Prima prodighi poi perdonati. Primavera prendici, portaci per percorsi poco perseguibili, pur per poco, potremo proseguire pingui per purpuree pianure

    Piace a 2 people

  5. ciao Eletta…
    buona serata e notte a te… 💛🌙🌟
    questo è il mio componimento…
    * Priscilla e Pierino Pronunciano Preziose Promesse davanti a Padre Pasquale… testimoni… Principessa Patrizia e Principe Paolo… lanciano Petali di Papaveri… Peonie e Primule…
    i Piccoli Pasticceri e Panettieri preparano Prelibatezze : Piatti di Pastasciutta, Panini al Prosciutto, Pizzette al Pomodoro, Pasticcini, Profiterol e Prosit… per il pranzo… “Pic nic Primavera”… e tutti i Presenti Pregano la Provvidenza Per il loro “sì” Perenne!

    Piace a 1 persona

  6. Penso ai prodigi che porterà
    la primavera percorrendo
    come paziente pittore
    paesaggi piacevolmente
    pervasi di primule e pervinche
    pratoline e pansé.
    Però più di tutto mi piacerebbe
    che portasse pensieri di pace e perdono.

    Come sempre ho condiviso la tua proposta sul mio blog. Grazie per gli spunti che ci offri

    Piace a 3 people

  7. Sono in ritardo? Provo lo stesso a mandarti questo mio gioco, che include una parolina in inglese e un’onomatopea, così, per sorridere un po’.
    Buona serata!

    Parto purpureo (tautogramma in P)

    Primavera presto puerpera/
    passa palpitante, pronta, pop./
    Patente. Poppy, pop./
    Pop, poppy, palpitano piccoli papaveri./
    Prati porpora per petali./
    Poppy, poppy, poppies, /
    pupazzetti palpeggiati,/
    piccoli primaticci pudichi,/
    pop, poppy, poppies,/
    per passione partoriti./
    Pop!/

    Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...