Categorie
Attimi

Neve turistica

Pare che di notte droni dell’Azienda Turistica spargano neve in modo da rendere il paesaggio più montano.

È infatti due giorni, esattamente sabato mattina e domenica mattina, che ci siamo svegliati con uno strato impalpabile di neve. L’ipotesi che non sia naturale discende dal fatto che di giorno splende il sole e che della leggerissima neve non rimane traccia alcuna.

Sicuramente il paesaggio ne ricava un fascino altrimenti non presente dopo mesi di siccità… Leggevo stamattina che questo mese ha nevicato persino nel deserto… Ma non qui. Dal 64 non si verificava un inverno così siccitoso. E se non cambia ne risentiranno seriamente le riserve idriche.

Per fortuna i gagliardi turisti carnevaleschi almeno la mattina avranno un pittoresco paesaggio montano da immortalare.

19 risposte su “Neve turistica”

Qui gli alberi di prugne che ci sono nel giardino del condominio dove abito sono già fioriti tutti. Ma mi sa che se c’è un contraccolpo dell’inverno quello che è stato appena piantato al posto di uno morto sarà quello che ne risentirà maggiormente. Purtroppo non fanno più frutti come quando, con altri bambini del giardino, c’arrampicavamo sugli alberi per raccogliere e mangiare questa buonissima frutta, 😔.

Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...