Finalmente

Finalmente è arrivata a dipingere con mano lieve e polvere di talco tutto il paesaggio. Finalmente dopo mesi e mesi ho dovuto pulire la macchina dallo strato di panna.

Mi piace la sua scrittura, la sua grafia, la sua capacità di mettere ogni linea in rilievo. I neri risaltano per contrasto nel mare bianco.

E mi piace la impermanenza della sua arte: mi ricorda i mandala dei monaci tibetani fatti con cura per poi diventare polvere nel nulla. Costruzione meditazione distruzione.

Infatti per fotografare l’arte della neve occorre saper cogliere l’attimo. Dopo poco arriva la bufera.

E tutto svanisce.

30 Comments

  1. Qui da noi solo un poco di pioggia per due notti e ieri un temporalucolo di una mezz’ora con qualche minuscolo chicco di grandine. Oggi c’è il sole e pare che non pioverà per tutta la settimana.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...