Macaone

Prima o poi ti prendo! – mi son detta quando in giardino lo vedevo svolazzare sui fiori della Lantana.

Spesso, nel tardo pomeriggio, ne vedevo più di uno. A differenza di quelli catturati in montagna così lenti e immobili, qui – al mare – hanno un battito d’ali veloce.

Per questo motivo non sono riuscita a fotografarlo ad ali aperte. Ma resta evidente comunque la bellissima livrea con la fascia blu cobalto finale e quegli occhi arancio-rossastri in fine coda.

Mi piacciono molto le farfalle e quando riesco le prendo con uno scatto.

Questa l’ho presa sul sentiero in montagna e le altre nei pascoli d’alta quota o sulle rocce o al torrente.

Ho molte immagini con le farfalle perché amo il loro volo leggero e impermanente.

18 Comments

  1. Grazie di queste bellissime foto, Eletta 🌹, mi danno serenità. Ho sempre il timore che stiano per scomparire. Quand’ero ragazzo nella mia campagna a Messina, ne vedevo di bellissime. Qui a Roma non ne vedo e questo mi provoca una grande e profonda tristezza.

    Piace a 1 persona

  2. anch’io amo fotografare le farfalle, anche se non sempre riesco a coglierle nel loro momento migliore come si suol dire, ottime le tue immagini 👍👏👏👏👏 Se ami le farfalle a Collodi c’è un farfallario bellissimo, io c’ero stato anni fa, avevo fatto delle foto sensazionali 😉😊

    Piace a 1 persona

  3. Pensa che sia la macaone che la podalirio, ne trovavo i bruchi sul prezzemolo e li ho anche presi e allevati in una scatola trasparente per poter mostrare a mia figlia la loro metamorfosi. Le podalirio venivano spesso a succhiare il nettare dei fiori di limone e poi sembravano ubriache.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...