Giugno novembrino

In questo giugno novembrino navigano nuvole e volteggia la pioggia. Mi piace il paesaggio con i teneri verdi sepolti da veli di nebbia ma, dopo mesi di sepoltura, anche noi aneliamo alla luce: ci manca il sole.

Come pietra sta immobile la gravità del cielo grigio.

Dal 2013 questa è la primavera più fredda. Ho letto stamattina. Paradossalmente l’anno scorso – in pieno lockdown – c’era un sole che spaccava le pietre…

Immagini fotografiche di Eletta Senso

14 Comments

  1. Non siamo che all’ inizio di giugno. Ma le tue parole sembrano dargli connotazioni ben precise, derubricandolo come autunnale.
    Però son belle parole, coniugate con immagini suggestive, non possono che suscitare emozioni belle.

    Piace a 1 persona

  2. Qui nella nostra brutta e paludosa pianura padana umidità e molto caldo! Oramai siamo abituati ma gli inizi stendono! Infatti si sta malissimo, umidità che non fa asciugare nemmeno i pavimenti se li lavi! Buona serata a tutti sperando che voi abitiate in zone più secche.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...