Amanti multipli

Ho avuto anch’io il mio periodo di amanti multipli, giacché il tre è un numero che stimola… Questione di maschio alfa, di competizione e predominio.

Ma nulla ho fatto rispetto a certe mie antecedenti amiche… di cui non farò nomi come sempre, ma che di certo non si chiamavano Santa Maria Goretti.

Alle terme una di queste “sante donne” aveva l’amante fisso che ritrovava in loco ogni estate, prima di essere raggiunta dall’ultimo uomo compagno che nulla sapeva del terzo che la attendeva in montagna. Questa mia ex amica – con i suoi tre diademi – si è persino permessa di farmi una scenata di gelosia. Io in quel periodo non avevo nessuno. Ero sola e libera e non avevo amanti da incontrare alle terme per “fare i fanghi”…

La seconda ex amica ha sempre costituito un enorme punto di domanda in me. Perché? Perché tradiva?

Sposata con un uomo bello adorante intelligente che foraggiava le sue continue inutili spese – la povera era affetta da shopping compulsivo: ho contato nel suo armadio 58 pantaloni neri tutti uguali – non contenta e paga del marito prestante e belloccio, aveva un amante maturo cioè più grande di lei quindi maturo dal punto di vista anagrafico, e poi contemporaneamente non contenta e mai paga, si è presa un ragazzotto di dubbia correttezza civica… Mi hanno raccontato che ultimamente è finito nelle cronache cittadine non certo per i suoi gesti di beneficenza. Ricordo un’estate in cui il marito ha scoperto gli altri che facevano compagnia alla moglie: dopo varie scenate non l’ha mai lasciata perché mi ha personalmente detto: Io amo mia moglie.

Voglio precisare che sono dell’idea che ciascuno fa quello che vuole della propria vita. Porto questi esempi per dire che il gioco di avere più uomini e dall’altro lato di avere più donne, è un dato più diffuso di quanto si voglia far credere con tutta questa melassa sulla coppia e sulla fedeltà. D’altra parte la coppia annoia e non dà sufficiente materiale per canzoni e romanzi. Anche nell’ultimo romanzo che ho letto di Sciascia tutto si basa sul doppio rapporto di una moglie: il marito muore assassinato e chi lo fa uccidere è l’amante. A ciascuno il suo.

20 Comments

  1. Non sono del tutto d’accordo: una persona (uomo o donna che sia) può fare quello che vuole, a patto che non prenda in giro nessuno.
    C’è la libertà di rimanere single (e frequentare chi si vuole) e c’è la libertà di rimanere fedeli (per scelta) a un’unica persona,

    Piace a 1 persona

      1. Pensavo fosse implicita anche la libertà di tradire.
        Andando a ledere pure la libertà di un’altra persona, non dovrebbe valere come diritto dell’individuo.

        Piace a 1 persona

      2. Perché dovrebbe esistere la libertà di tradire?
        C’è sempre quella di poter divorziare (se si è sposati), così poi una persona può fare quello che vuole senza conseguenze.

        Piace a 1 persona

      3. Se tu per primo affermi che c’è la libertà significa che c’è qualsiasi libertà… Qualsiasi persona è responsabile di quello che dice e fa e se ne assume la responsabilità e le conseguenze…
        Non saremo certo io e te a fermare con dettami morali chi preferisce tradire…
        Poi se, invece, il tema è : è corretto tradire… allora possiamo discutere.
        Ma non era il tema del mio racconto di costume e ironia…

        "Mi piace"

      4. Affermo che ci dev’essere libertà di pensiero, non d’azione.
        E poi, secondo il principio del tradimento e delle conseguenze, allora dovremmo essere pure liberi di rubare e uccidere, intanto dopo possiamo essere arrestati.

        Piace a 1 persona

      5. Infatti l’essere umano è libero, e la storia lo dimostra oltre alla cronaca quotidiana, di compiere atti efferati. Poi c’è la coscienza personale e la scelta etica. Eticamente io non farei mai atti efferati. Eticamente ora sono tendenzialmente fedele e credo nel patto di fedeltà all’interno della coppia… Ma sono scelte mie, personali.
        La scelta etica è estremamente personale e legata alla consapevolezza.
        Poi ci sono i precetti le leggi e i comandamenti: esterni.
        Preferisco il campo ontologico a quello deontologico.
        Buona serata

        "Mi piace"

  2. Buongiorno, arrivo da te tramite Orearovescio, di massimolegnani; mi ha incuriosito questo post sulle svariati amanti. Ho vissuto rapporti turbolenti, tradimenti, robe folli che a pensarci adesso, finalmente accoccolato tra le braccia della mia attuale moglie, mi sembrano incredibili, ma sono avvenute. Perché abbiamo un sacro fuoco folle che non conosce etica, rispetto, misura, e guarda solo la famosa adrenalina che fa impazzire attorno a ritmi folli e soddisfazioni così repentine da non lasciarti nulla addosso. Così nulla e vuoto che ricominci come se nulla fosse. perché nulla è. E devi solo capire che stai girando a vuoto. Io ci ho messo un po’, probabilmente troppo.

    Piace a 1 persona

    1. Che bella testimonianza: così vera, senza fingimenti… È stato così anche per me. Fasi periodi momenti… Finché si trova pace e il vuoto del girare a vuoto diventa pieno.
      Personalmente non rinnego il sacro fuoco, come giustamente nomini, perché ritengo che ogni esperienza insegni a meno di essere stolti.
      Grazie davvero e buona giornata 🌹
      Eletta

      "Mi piace"

  3. Sono sempre stata convinta che la fedeltà di coppia è sopravvalutata, sia nella pratica (non sto a fare lo spiegone culturale, l’uomo, la donna …) che nella teoria. Fondamentalmente, non si dovrebbe prendere in giro se stessi. Ci si guadagnerebbe in felicità, equilibrio, serenità, buonumore, da spargere a piene mani su chi ci è vicino. Ma che sarà mai? Come disse una volta un mio amico (e mi pare di averlo già riportato): Dopo un po’ di anni di matrimonio, è come andare alla partita

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...