Animazione 

Sarà per lo strascico di lacci

che mi tiene

e l’elogio della lentezza

che ora è condanna

Sarà per i mille

movimenti imbrigliati

come Gulliver tenuto da infinite corde

il corpo disteso e stupito

rivoglio le danze

e i cammini le ascese e discese

rivoglio la scrittura con bava d’inchiostro

su crepitante carta

rivoglio scarabocchi

con echi a spirale

mi libero nel sogno

dallo scafandro

e nuoto

volando

tra i flutti del sarà

9 Comments

  1. bellissima questa poesia dedicata al tuo triste momento. Vedrai che arriverà quanto prima la gioia per la tua rinascita, correrai su per i monti, accarezzerai le foglie, stringerai il cielo con le mani e decanterai versi che profumano già di lontana primavera… 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...