Ringrazio partecipanti gioco linguistico e ri-lancio

Ringrazio tutti quelli che si sono divertiti con me a creare giochi linguistici, in particolare per gli ultimi tautogrammi in F come Feste e N come Natale:

https://vincenza63.wordpress.com

https://paracqua.wordpress.com

https://orearovescio.wordpress.com

https://loscribacchinodelweb.wordpress.com

E una donna che ha voluto rimanere anonima

Nuovo gioco: scrivere un testo completamente senza E. Come sempre tutti i testi inviati saranno pubblicati qui sotto. Ecco il mio di esempio:

Ecco il primo testo arrivato :

Rimangono i suoi baci. Avvinghiati contro il muro noi ci amavamo, colla da parati ci sfinivamo, ci torturavamo, ci mangiavamo. Il giorno passava così. La stanza ci ingoiava, noi ingoiavamo noi, il buio ci trovava ancora lì, labbra contro labbra, corpi affamati abbracciati. Ora rimangono solo i lividi sui nostri corpi, loro svaniscono piano, rimangono vividi i ricordi di cosa fummo.

http://paracqua.wordpress.com

Arrivato agli sgoccioli l’anno di danni cosparso
Tuttavia ricordiamo attimi di fulgida follia.
Seppur pochi, portano un po’ di luminosità
ad una strada irta di ostacoli inimmaginati.
In sovrappiù giunto or ora il candido manto
a coprir gli avanzi di cotanto anno faticoso.
I suoi bianchi, morbidi fiocchi danzano in aria
ignari di afflizioni, dolori.
Portano gioia.
(Agli automobilisti bloccati in autostrada magari no. Ma ciò sarà un’altra storia).

https://emoticonblu.wordpress.com/

Spostai con noncuranza la gamba sinistra di poco, quasi nulla, ma bastò a incontrarsi con la caviglia di Claudio. Lui ancora sghignazzava dopo la battuta cattiva, gratuita, rivoltami al solo scopo di sputtanarmi con gli amici. Bastardo Claudio! Rotolò dai gradini, lo sghignazzo trasformatosi di colpo in urlo. Non mi alzai, non cambiai i tratti al volto, solo domandai, qualcosa di rotto, amico mio?

https://orearovescio.wordpress.com

Inoltro una missiva. La chiudo con colla, firmo i lati.
Chissà quando sarà portata al simpatico avvocato tutto scrupoloso!
Passano giorni, nulla arriva, si sarà turbato?

Confidiamo.

https://tramedipensieri.wordpress.com

Oggi saluto chi al passato non guarda più.
Amo, domani arriva il futuro.
Come ogni giorno.
Sì! Lo voglio!

Vicky

https://vincenza63.wordpress.com

17 Comments

  1. Rimangono i suoi baci. Incollati come la colla da parati, avvinghiati contro il muro noi ci amavamo, ci sfinivamo, ci torturavamo, ci mangiavamo. Il giorno passava così. La stanza ci ingoiava, noi ingoiavamo noi, il buio ci trovava ancora lì, labbra contro labbra, corpi affamati abbracciati. Ora rimangono solo i lividi sui nostri corpi, loro svaniscono piano, rimangono vividi i ricordi di cosa fummo.

    "Mi piace"

  2. Mi correggo, c’era una e:

    Rimangono i suoi baci. Avvinghiati contro il muro noi ci amavamo, colla da parati ci sfinivamo, ci torturavamo, ci mangiavamo. Il giorno passava così. La stanza ci ingoiava, noi ingoiavamo noi, il buio ci trovava ancora lì, labbra contro labbra, corpi affamati abbracciati. Ora rimangono solo i lividi sui nostri corpi, loro svaniscono piano, rimangono vividi i ricordi di cosa fummo.

    Piace a 1 persona

  3. Arrivato agli sgoccioli l’anno di danni cosparso
    Tuttavia ricordiamo attimi di fulgida follia.
    Seppur pochi, portano un po’ di luminosità
    ad una strada irta di ostacoli inimmaginati.
    In sovrappiù giunto or ora il candido manto
    a coprir gli avanzi di cotanto anno faticoso.
    I suoi bianchi, morbidi fiocchi danzano in aria
    ignari di afflizioni, dolori.
    Portano gioia.
    (Agli automobilisti bloccati in autostrada magari no. Ma ciò sarà un’altra storia).

    Piace a 1 persona

  4. Spostai con noncuranza la gamba sinistra di poco, quasi nulla, ma bastò a incontrarsi con la caviglia di Claudio. Lui ancora sghignazzava dopo la battuta cattiva, gratuita, rivoltami al solo scopo di sputtanarmi con gli amici. Bastardo Claudio! Rotolò dai gradini, lo sghignazzo trasformatosi di colpo in urlo. Non mi alzai, non cambiai i tratti del volto, solo domandai con innocenza, qualcosa di rotto, amico mio?
    ml

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...