Cartelle

Nelle cartelle delle immagini ne ho una dedicata ai fiori. Quando la apro è una esplosione di colori. Sono i fiori primaverili ed estivi.

Mi colpisce l’esplosione cromatica perché ora qui prevale il bianco. Direi che siamo sommersi dal bianco niveo.

È il mio secondo inverno da residente e l’anno scorso la neve è arrivata solo a dicembre, più tardi. Oltre alla bellezza dei paesaggi, avere innevato così presto comporta anche qualche disagio: i sentieri sono impraticabili senza ciaspole. E quindi le passeggiate, praticabili nelle altre stagioni, sono molto ridotte.

Inoltre, rispetto all’anno scorso, una funivia che mi portava a tremila metri e al sole è in manutenzione e non sarà aperta fino a febbraio. Andare su era comunque un bel diversivo perché mi permetteva di godere della catena dall’alto e di prendere tutto il sole che volevo.

Questa settimana danno ancora neve e si aggiungerà bianco al bianco. Più l’azzurro, in tutte le sue sfumature fino al blu e all’indaco, nelle zone d’ombra. Neve sui tetti, neve nei prati, neve sulle strade e stradine. Il Monte è un imponente fantasma che si colora d’oro la mattina. Talmente bello che fa dimenticare la mancanza totale dei colori dei fiori.

10 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...