Giapponese

Questo è il romanzo che, iniziato ieri, ho terminato oggi. Matsumoto Seichō è definito il “Simenon giapponese”.

Francamente preferisco Simenon. In particolare trovo abbastanza tediose le continue ripetizioni all’interno della struttura del romanzo degli atti processuali. Continuamente ripresi e rimuginati. Scritti in corsivo, rompono il fluire narrativo.

Mi piace invece il corredo di illustrazioni e il Glossario alla fine. Alcuni termini giapponesi, infatti, ritornano nel racconto e non sempre è chiaro il loro significato. A parte il futon il miso e il tatami, non conoscevo il significato di yukata: chimono in cotone o di kotatsu: sistema di riscaldamento costituito da un tavolo ricoperto da una trapunta, sotto il quale è posto un braciere.

Ultimamente prendo quattro libri alla volta: qui non ci sono librerie e mi conviene ordinarli on-line. Gli altri che attendono la mia lettura sono:

Non c’è nulla di meglio in una giornata piovosa che leggere un buon libro accanto al calore di un fuoco.

Voi cosa state leggendo in questo periodo?

12 risposte a “Giapponese”

  1. “Arabia felix” di Thorkild Hansen

    Piace a 1 persona

    1. Grazie. Non conosco andrò a vedere 🍃🍂🍁

      "Mi piace"

    2. ” Ci sono paesi in cui siamo stati felici, ma non ci sono paesi felici”: bella affermazione. Buona lettura 🌸

      Piace a 1 persona

  2. se non confondo un giapponese con un altro (e un titolo con un altro) questo libro mi era piaciuto per la figura del vecchio commissario di provincia e il ritmo lento con cui dipana il mistero dei due amanti morti sulla spiaggia.
    ml
    (Ho iniziato La vita avanti a sè di Romain Gary, ma vado a rilento)

    Piace a 1 persona

    1. Sicuramente un altro del medesimo autore di noir. Qui è un altro caso. Ritmo lento e interessante protagonista. Il libro che stai leggendo non lo conosco. Andrò a vedere di che si tratta. Grazie per aver risposto alla mia curiosità. Scambiarsi le letture è piacevole. Buona serata 💦☂☔️💧

      "Mi piace"

  3. Pellegrinaggio al Tinker Creek di Annie Dillard

    Piace a 1 persona

    1. Prendo nota. Grazie della condivisione 🌼🌸🌺

      Piace a 1 persona

  4. Faccio fatica ad amare i giapponesi, incluso Murakami. Dubliners è un capolavoro. Non conosco gli altri due. Sto leggendo Maria Stuarda di Stefan Zweig

    Piace a 1 persona

      1. Leggi tutto di Stefan Zweig, scrive magnificamente

        Piace a 1 persona

        1. Ora controllo, sono così fusa che magari ho già qualche suo libro in libreria. Altrimenti lo prenderò 🐞

          Piace a 1 persona

    1. Murakami anche a me non piace.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: