Categorie
Attimi

Tre anni fa

Tre anni fa la situazione dei monti dietro la casupola vicina a dove abito era questa: neve e ghiaccio. In piena estate. Più bianco che nero.

Ora c’è solo il bruno nerastro della roccia. Che fa impressione anche a chi qui ci abita da sempre.

Piove da ieri. Piove forte. E fa freddo: dai 28 gradi siamo passati a meno di 18… Infatti ho acceso la stufa.

Dovrò imparare ad accendere la stube della casa nuova… È un procedimento non semplice. Imparerò prima dei primi freddi. Per ora ci sono ancora lavori in corso e io, come una formichina, ogni volta che ci vado porto tre sacchi di libri. Ma quanto pesano i libri?…

Intanto mi godo il tintinnio della pioggia che cade e il respiro caldo della stufa. Se non ci fossero code incredibili fuori dai pochi negozietti potrei anche far finta che è già arrivato settembre…

Invece.

13 risposte su “Tre anni fa”

per ora l’autunno è ancora lontano, ma i primi temporali preannunciano comunque piccoli cambiamenti, sebbene altro caldo è già pronto all’orizzonte, segno che l’estate è ancora ben distante dalla sua fine.
Chissà che bella la tua nuova casetta, è più grande di quella in cui vivi? 😉🤗👍

"Mi piace"

Certo fa impressione vedere le differenze. Hai una stube nella nuova casa? Magnifico! Mi hai ricordato quando andavo per i masi durante la ma residenza a Bolzano.
Solo pioggia… me male. Qui due giorni di nubifragi – eufemismo – e venti fortissimi.
Bella serata

Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...