Aiuto

Aiuto! Sono arrivati i turisti della domenica. Invadono strade percorsi piazze prati bar rifugi ristoranti alpeggi boschi… Come le cavallette in Sardegna, lasciano segni del loro passaggio. Carte lattine plastiche. Pare che l’educazione civica ed ecologica non sia mai nata.

Non vedo l’ora che sia domani, lunedì: per riprendermi i “miei” posti. Salire al lago e sentire solo il canto degli uccelli e il picchiar del picchio.

Praticamente in tana sabato e domenica per impossibilità di movimento in pace. Qui c’è un’aria buona, leggera, profumata. Quando arrivano i turisti torna l’odore di città. Questo fine settimana in particolare l’affollamento è stato più intenso per il caldo e per una fiera con le bancarelle.

Da domani : silenzio pace e i miei angoli di paradiso…

23 risposte a “Aiuto”

  1. Le transumanze ben si adattano ai greggi, ma non tutti lo sanno.

    Piace a 1 persona

    1. 😎 Tutti al mare!… E in montagna… Buona giornata

      Piace a 1 persona

  2. La natura è di tutti, peccato che molti lo dimenticano

    "Mi piace"

  3. Quello che è il più drammatico di tutti è l’inciviltà delle persone, mi piacerebbe vedere se anche a casa loro fanno scusami il termine, queste maialate!!!

    Piace a 1 persona

    1. Davvero. Una persona si riconosce dal comportamento che ha in casa propria e fuori. Buona giornata cara 🌼

      Piace a 1 persona

  4. Indecente come oggi in molt* non sappiano fare a meno di consumare anziché preservare. Buon ritorno al normale lunedì, cara Eletta.

    Piace a 1 persona

  5. purtroppo chi vive in posti spettacolari come il tuo, sente subito la differenza quando il genere umano spopola più del dovuto. I fine settimana servono giusto per staccare un po’ e visto il caldo estremo delle città sono in molti a volersi prendere un po’ di fresco. Però se tutti fossimo civili, non si lascerebbero impronte del nostro passaggio, io ad esempio quando vado per monti non ho mai lasciato nemmeno un pezzo di carta in giro, purtroppo non tutti sono così, lo noto anch’io nei miei viaggi…🙄
    Buona settimana..🤗😉

    Piace a 1 persona

    1. Bravo. Dovremmo essere tutti più rispettosi dell’ambiente lasciandolo come lo abbiamo trovato… 🌼🌼🌼Buona giornata Max

      Piace a 1 persona

  6. Quando lavoravo al Tonale o a Pontedilegno, quelli della domenica li chiamavano coccodrilli, oppure pescecani.

    Piace a 1 persona

    1. 🙄 Grande rispetto per i morti che dalle cronache erano esperti di alta montagna, ma spesso molti vanno in alto non attrezzati… Con le scarpette da tennis tanto per dirne una. Qui da noi prima del lockdown erano in giro a cercarli elicotteri. La montagna, come il mare, va rispettata perché può far paura… Buona giornata cara Neda 🌼❤️

      Piace a 1 persona

      1. Buona giornata a te. Hai ragione, ho visto “incidenti” sia quando lavoravo in montagna che al mare. La maggior parte causati da negligenza, noncuranza delle regole, superficialità, mancanza di semplice buonsenso o ignoranza pura e semplice.

        Piace a 1 persona

        1. L’ignoranza è proprio la madre di tutti i nostri guai 😬

          Piace a 1 persona

  7. i turisti mordono e fuggono e lasciano le tracce del loro passaggio. Oggi va meglio

    Piace a 1 persona

    1. Dovevo fotografare la strada vicino ai bidoni dell’immondizia ieri… Sembrava Roma 🙄

      Piace a 1 persona

      1. forse è stato meglio non fotografare le sozzure lasciate. Bel pomeriggio

        Piace a 1 persona

  8. I turisti della domenica ogni tanto rimangono sotto le valanghe. Passo dal dispiacere all’incredulità

    Piace a 1 persona

    1. Buongiorno Paola sí, purtroppo anche se erano tutti esperti di montagna…

      Piace a 1 persona

      1. Forse nessuno si aspettava che ci fosse una enorme bolla d’acqua dietro allo strato ormai sottile di ghiaccio. Bisognerà tenerlo a mente in futuro che i ghiacciai si sciolgono da sotto e da dentro prima che sulla superficie.

        Piace a 1 persona

        1. Davvero… Ormai impariamo – a nostre spese – un sacco di cose nuove 🙄

          Piace a 1 persona

      2. come al solito qualcuno dice sì, altri no, ma lasciamo perdere le polemiche, è stata una tragedia terribile, e non riesco a pensarci. Massimo rispetto per chi ha perso la vita e per le loro famiglie

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: