Liquori di cuori

Vivere in montagna mi ha regalato una nuova deliziosa attività: creare i liquori.

Non li avevo mai fatti, ma avevo apprezzato quelli che fa da sempre mia madre: limoncello e liquirizia.

Da piccola ricordo anche le uova a macerare a lungo per il liquore all’uovo: Vov.

Non so come, ma qui ho iniziato a provare a fare i miei liquori. Con quello che ho: la profumata menta o la salvia e, a fine settembre, con le bacche di rosa canina.

A questi ho unito il liquore alla liquirizia: la prendo in farmacia in sacchettini che ricordano cose antiche.

L’ultimo liquore che ho fatto è il limoncello. Ottimo fresco.

Quando ho ospiti è un piacere far scegliere il liquore preferito mettendo le bottiglie sul tavolo. È un bel modo per aggiungere un tocco alla serena convivialità. Un bicchierino di liquore fa bene al cuore.

12 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...