Una manciata di stelle

Stamattina, nella mia passeggiata legata alla catena ho trovato l’anemone hepatica che non vedevo dalla scorsa primavera.

Adoro gli anemoni e negli ultimi anni non mi sono mai stati regalati. Mentre negli anni precedenti non mancavano mai a segnare la nuova bella stagione. Adesso poi è praticamente impossibile trovarne un mazzetto considerato che i fioristi sono chiusi.

Ho visto poi un angolino giallo zafferano sotto un maestoso albero che ha attirato la mia attenzione. Non capivo, da lontano, se fossero erbe o fiori. Quando mi sono avvicinata li ho fotografati con lo smartphone:

Davvero fiori mai notati. Dato che sono curiosa ho cercato con l’applicazione PlantNet che cosa fossero e ho trovato:

Gagea lutea o Cipollaccio stellato. In effetti il fiore assomiglia proprio a una stella luminosa e gialla. Dato che si trovano allo stato selvatico domani, armata di attrezzatura idonea, vedrò di prenderne due o tre da ripiantare nel mio giardino.

Come dicevo prima alla mia vicina di orto: – I fiori allietano la vista e la vita. E in questo momento così buio una manciata di stelle può essere di aiuto.

12 Comments

  1. l’anno scorso ho riempito di fiori la mia casa di campagna , mi auguro che hanno resistito , ora sono sotto le cure del giardiniere che abita nei paraggi ma le cure mie e di mia moglie sono più attente e certosine , mi auguro di poter andare a trascorrere le vacanze come ogni anno nel frattempo curiamo le piante che abbiamo sul balcone in città , per fortuna qui da noi in Puglia qualche piccolo negozio di fiori e piante è aperto e quindi ci siamo riforniti oltre che di piante di fiori anche di piante aromatiche.Oggi per occupare il tempo in maniera proficua ho anche verniciato parte delle inferiate del balcone , trascorrere del tempo su di un balcone pieno di ruggine non giova alla vista.Un affettuoso abbraccio e grazie per avermi dato l’opportunità di scrivere ( a modo mio ) e di condividere

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...