Omaggio a Eco

Ritratto di Tullio Pericoli ( web )

Come umile omaggio riporto una sintesi di un suo pezzo, a mio parere, divertentissimo. Incredibili le note chiaramente inventate e che si riferiscono a testi mai scritti da autori reali.

Umberto Eco gioca scrivendo un saggio di critica letteraria sulla filastrocca: Tre civette sul comò.

“La letteratura sulla sestina dell’Anonimo delle Civette riempie ormai non pochi scaffali, sì che lo storico di questa fortuna critica non può esimersi da una certa umbratile peritanza nel consacrarsene dossografo. Ma tant’è, e per quanto cauto e discreto sia l’omaggio ai nostri maggiori, non sarà indarno ripetere qui il testo in cui si sono iscritte tante differenze interpretative, scarno simulacro delle jouissances che vi sono eluse, scrittura e traccia, varco significante, imago, forse fantasma*.

* M. Cacciari, ” Drei Kauze: il comò e la crisi del fallo nel mondo di ieri” in Laboratorio Pielitico, rivista di sessuologia catastrofica, 1,2, 1980

Ambarabà ciccí coccó,

Tre civette sul comò

Che facevano l’amore

Con la figlia del dottore.

Ma la mamma le chiamò…

Ambarabà ciccí coccó.

Di questa sestina esistono non poche versioni in alta lingua, à savoir quella francese:

Ambaraba cici coco,

Trois chouettes qui font dodo

Une fille très à la mode.

En baisant sur la commode

Mais maman cria aussitôt:

Ambaraba cici coco!

Dove si nota la perdita della figlia del dottore, recuperata a livello connotativo attraverso l’allusione a una ragazza di non tradizionali costumi*. Per passare poi all’anonima versione tedesca, non immune da influenze di Hugo Ball e forse, per un orecchio attento e sensibile, dal magistero di Christian Morgenstern.

* Cf. F. Alberoni, “Amore e movimento sul comò”

Il testo continua con esilaranti traduzioni in tedesco e inglese. Per chi non lo conoscesse e vuol goderne a pieno rimando al libro: Umberto Eco, Il secondo diario minimo, Bompiani

10 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...