Categorie
Attimi

Una stanchezza

Ho sognato che mi facevano un’operazione e il medico mi dava 20 giorni di riposo. Nonostante la Luna del Lupo sto dormendo come un sasso. Come se dovessi recuperare tutta la stanchezza accumulata.

Perché siamo così stanchi? Le ragioni per capire questo diffuso senso di sfinimento.

Questo l’articolo sul Corriere online per chi lo può leggere.

I motivi? Troppi: pandemia, guerra, crisi ambientale ed economica, rapporti affettivi deteriorati o in crisi… Cambiamento climatico. Ieri ho preso il sole in giardino: a gennaio a milleduecento metri ero fuori in maglione.

Forse, nel mio caso, sto ancora smaltendo lo stress del trasloco/acquisto di una nuova casa. Tutto non è ancora completamento sistemato, ma il più è stato fatto.

Adesso mi sento più tranquilla. Comincio a rilassarmi. I nervetti tesi e contratti cominciano a distendersi. Non ho più l’agenda piena di appuntamenti e cose da fare. Posso ricominciare a scegliere quello che mi fa stare bene.

Buone dormite dunque. Che il sonno rigenera.

Una risposta su “Una stanchezza”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...