Categorie
Attimi

4 anni fa

Quattro anni fa avevo scatoloni roba cose cose cose da buttare spostare riordinare ovunque nei cento metri quadri dell’attico.

Trasloco. Stress. Stress. Stress.

Dopo quattro anni mai avrei voluto e immaginato un nuovo, e spero definitivo, trasloco.

L’anno scorso ho preso mobili nuovi in legno povero per la casa. Pensavo di non muovere più nulla.

Invece di nuovo spostare raggruppare inscatolare buttare spostare caricare scaricare cose cose cose…

Chi ha fatto traslochi mi capirà. Dopo il lutto e il divorzio arriva il trasloco nell’elenco degli eventi che danno affaticamento psicologico e alto stress.

Mi consola che andrò nella casa delle rose e che, avendola comprata e sistemata, sarà la mia ultima casa.

In questi frangenti invidio certi monaci che sanno vivere in frugalità con un piccolo sacco che contiene il loro piccolo grande mondo.

22 risposte su “4 anni fa”

Come ti capisco cara Elettra, anch’io un tempo per motivi di lavoro ne ho dovuti fare più di uno di traslochi e che stress 😌 Come me però adesso ne farai uno definitivo e soprattutto andrai a vivere nella tua casa, bellissimo questo ❤️❤️❤️

Piace a 1 persona

Cara Eletta🌹, ho traslocato quattro volte con moglie e figli, ho sofferto come Cinzia, e durante trent’anni ho cambiato 10 case come quei monaci che hai citato. Chi meglio di me può capirti? Ora mi attende l’ultima dimora (come l’hai chiamata tu) che non ho comprata né sistemata. Ci penseranno gli altri se mai dovessero ricordarsi, tanto io non mi offenderò. Buon pomeriggio🙏🤗

Piace a 1 persona

Cara Eletta 🌹. Io che ho viaggiato di città in città di casa in casa per trent’anni con una sola valigia, dovrei poter dire quello che tu mi hai appena scritto, e invece mi ritrovo in questa ultima casa (che non è l’ultima dimora) con tanta roba (foto, quadri, mobili) come se mi fossi portato dietro un mondo vecchio. Grazie della risposta e scusa l’invasione: l’argomento di cui hai parlato mi ha fortemente attratto suscitando riflessioni.🙏

Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...