Categorie
Attimi

La lontananza

Stare sul terrazzo e riempirsi gli occhi di verde dopo ieri è gioia per il mio cuore.

Non c’è nulla da fare: sono diventata irrimediabilmente allergica alla città al traffico al rumore. Ieri sono dovuta scendere per un impegno e ho sofferto molto. Trovo insostenibile l’odore il caldo appiccicoso le auto i parcheggi i supermercati gli edifici le autostrade e tutto il resto.

So di essere una fortunata ma ho vissuto diversi anni giù senza lamentarmi.

Per capire quanto ci manca una persona o un posto basta allontanarsene anche solo un giorno. La lontananza è il vero test.

Io dopo ieri ho capito quanto ho bisogno di verde natura silenzio boschi cinguettii acqua montagna.

17 risposte su “La lontananza”

sei fregata…dal tipo di cavo penzolante e dalla sua posizione analizzata con un software 3d si è svelata la tua posizione. Oramai sappiamo dove sei. Rimane il pollicione a margine che il software segnala come appartenente a “non specificata specie animale”.

Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...