Rossetto rosso

Da Pinterest

Ho deciso: quando tutto questo finirà – perché finirà prima o poi – quando finalmente toglieremo il velo dal viso per mettere in primo piano la bocca… allora io metterò il rossetto rosso.

Lo metterò come segno di liberazione. Come segno visivo di libertà dalla schiavitù della mascherina.

Non metto un rossetto da anni, al limite un filo di color carne… che è coerente con il trucco minimal che ho adottato da quando vivo in montagna. Più in tono con i maglioni e gli scarponcini o le tennis e i fuseau.

Invece come è bene fare: in ogni momento di passaggio storico forte, avrò bisogno di un segno forte. Il colore rosso è un segno forte. Sangue passione amore.

Passeggiavo con un’amica bionda che mi era sorella. Così diversa e così simile nella nostra bella giovinezza. Io avevo un rossetto rosso e gli uomini mi guardavano. Mi guardavano tutti così lei disse: – Ma guarda che effetto fa il tuo rossetto rosso.

Rosso come le scarpe rosse sui gradini della Giornata contro la violenza sulle donne.

Non metterò il rossetto rosso per piacere agli uomini perché in questo periodo della mia vita mi importa solo piacere a me stessa. Lo metterò come bandiera appesa ai balconi. Lo metterò per celebrare la vita per troppo tempo così mortificata. Lo metterò come la pupa si mette le ali e diventa farfalla: per volare.

12 Comments

  1. Mi auguro per te e per tutti noi che avvenga al più presto! È un periodo davvero cupo questo… pensa che io metto sempre il rossetto (la mai tinta storica, che è un rosso bruno, che si adatta al colore naturale delle mie labbra) anche sotto la mascherina. È il mio modo per dirmi che ce la faremo. Poi, quando sarà, sfoggiando il nostro bel rossetto, sorrideremo molto di più.

    Piace a 1 persona

  2. Sì, è vero. C’è stato un periodo in cui, io che ho sempre odiato truccarmi, per rimarcare il ritorno alla normalità, dopo un periodo disastroso, invece mi sono truccata con molta attenzione, ottenendo l’approvazione, o lo sconcerto, di chi mi conosceva bene. Mia figlia ogni tanto mi dona materiali vari per truccarmi, che io però non uso più. Mi è venuta un’idea: forse potrò usarli come colori per dipingere su carta.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...