Tautogrammi: una settimana per creare

GRAZIE

a tutti quelli che hanno voluto partecipare nella creazione di Tautogrammi

Mancano ancora delle lettere, se qualcuno avesse voglia in settimana…

B – G – H – I – M – O – P – Q – R – U – V – Z

Metto in ordine alfabetico quelli che mi avete inviato.

TAUTOGRAMMA IN A

Andiamo avanti ancora assieme

ancheggiando

aspettando all’alba

asiatiche antilopi.

Avanziamo,

accorriamo attoniti

auspicando anni allegri.

Tramedipensieri

***********************

TAUTOGRAMMA IN C

Costantino, cacciatore cortese con carabina caricata con caparbia costanza cerca cervi celati. Codesti, comprensibilmente coinvolti, contrariati, caricano Costantino colpendolo con cornate. Carnefice, con calzoni calati, corre cercando conforto casa. Coniuge corrugata cosparge chiappe con crema confezionando contumelie.

Libertog

TAUTOGRAMMA IN D

Davvero dovrei dirigermi dove dicono dei dogmi?

Darmi direzioni diverse

da dove dovrei dirigermi

devasta dentro.

Dite, dunque: devo? Dovrei?

Antartica

Tautogramma in E

Edonisti esaliamo embrionali erudimenti,

esaltate effusioni,

ermetiche eloquenze.

Enumerando esauriamo evocativi elenchi,

effimere elegie.

Eh! Esili egoisti!

Erto ed estremo è essere Eletti.

Un cielo vispo di stelle

TAUTOGRAMMA IN F

Foglie fanno fitti frammenti fatati fasciando funghi fluendo frattali facendo fantasticare fiori.

Atti effimeri di comunicazione Sara

TAUTOGRAMMA IN L

Lametta lanciata lungo labbra languide lacera lorde lussurie laiche, la lingua letame lesiva.

Lezione liturgica liberatoria.

Imageonpoetry –

TAUTOGRAMMA IN N

Non nego niente,

neppure noi

nemmeno nella noia nevralgica

nemmeno nella notte nostalgica;

nella nebbia navigante

nel nomade novembre nuvoloso

nitide note naufragheranno,

nel nostro nido nasceremo nuovamente

noleggiando negligenze.

Noi, navicelle nauseabonde

nella nicchia nettare nasconderemo.

chiaramente.io

Tautogramma in P

Porta Piero parecchi pesanti pacchi pieni prelibate pietanze : pistacchi partenopei, perlacei pinoli, pomodorini piccanti, patate prezzemolate, profumate papaye Paraguayane, pesciolini panati, polipetti pastellati, prosciutto parmense, pere peruviane, pizzette pepate

Libertog

Tautogramma in S

Senti suoni sonagli sirene serpentine sollevarsi senza senso.

Svegliati se senti solo sensazioni subacquee sollevarsi sul soffitto.

Sentirsi senza senso stabilisce sonore sconfitte sai ?

Supino stai succhiando stereofoniche sensuali sibilline sillabe.

Se sa su si so.

Se sai stai.

Se sì sovvieni.

Su sollevati.

Eletta Senso

TAUTOGRAMMA IN S

Scartabello scaffali, senza scovare sentenze significative.

«Suvvia!» sussurro sovente, senza smettere, setacciando senza sosta.
«Silenzio!» sguardo stranito ‘sto sciagurato seccatore sobilla spettatori sogghignanti

«Si sedi, suvvia.»
Senza salamelecchi spingo, spallata spronante

«Si scansi, subito!» sgrana sguardo sorpreso

«Sciò, sciò!» se sapeste: sono scomparsi subito.
Salomonico, sorride sereno

«Sono solo scivolato.» sospira, si stiracchia

«Svicolo: sono stanco.»

Spallucce

«Saluti.» scorgo sbucciatura

«Si sistemi, sanguina.»

Svolto sovente sguardo sulla scaffalatura; sviscero sostanziose sezioni, segno soggetti sulla situazione, sottolineo sottintesi, sgualcisco sudicie sovracopertine.
Sbatto sullo spigolo: sciancato supero siluette sonnacchiose sulle sedie.

«Stolto!» scandisco «Sciocco!» subliminale segnale sullo sguardo significativamente serio

«Sei stato sincero? Sei solo stronzo!» scazzotto, sbatto sonoramente, sguardo sullo specchio

«Spaccati, stupido simulacro.» si sfarfalla sul selciato, sbrilluccicando.
Sono sollevato, sospiro sorridendo: sguardi sollevati seguono successione situazione.
Sarà… Sono stato solo scontroso.
Succede.

Lo Scribacchino del web

TAUTOGRAMMA IN S

Sussurri sulla sabbia

Strane sere senza sapore

Sentimenti scossi

Sotto silenzi spauriti

Sento solo smarrimento…

Centoquarantadue

Tautogramma in T

Tutto tace, Tempo tesse torva trama.Talvolta trovo taumaturgico trarne tenera tranquillità, tentarvi ti toglie tanti tarli.

Torno temprato.

Il pensator cortese

Tautogramma in T

Telefonata taumaturgica…TuTuTuTuTuTuTuTu….

Zip gong
********************************

17 Comments

  1. Tautogramma in “N”

    Non nego niente,
    neppure noi
    nemmeno nella noia nevralgica
    nemmeno nella notte nostalgica;
    nella nebbia navigante
    nel nomade novembre nuvoloso
    nitide note naufragheranno,
    nel nostro nido nasceremo nuovamente
    noleggiando negligenze
    noi, navicelle nauseabonde
    nella nicchia nettare nasconderemo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...