Uniti è meglio

Oggi, nella passeggiata boschiva, ho visto questi due alberi uniti in un abbraccio sensuale.

Uscendo più tardi dal negozio con la mascherina ho provato un senso di straniamento. Come se fossi in un film di fantascienza. Mi sono resa improvvisamente conto che non è “normale” entrare e uscire da un negozio con la mascherina sulla bocca. Mi sono resa conto del momento davvero straordinario – perché fuori dall’ordinario – che stiamo vivendo. Un momento, che ormai dura sette mesi, di esistenza sempre sul bilico di un burrone, di una voragine, di un orrido…

Uniti è meglio. Vicini a chi amiamo. Dobbiamo economizzare le nostre forze e non sprecare un solo grammo di energia.

Questi due tronchi così vicini, così abbracciati, così forti nell’essere “insieme” mi ha richiamato l’importanza dell’amore filiale materno familiare affettivo. Stiamo vicini a chi amiamo per sorreggerci insieme.

25 Comments

  1. bello questo accostamento di pensieri fra la natura e il fragile momento che stiamo vivendo, fa strano anche a me dover mettere la mascherina ogni volta che si entra in qualche negozio, non ci abitua mai a queste condizioni, nonostante ormai siano mesi che andiamo avanti così..
    Buon wek end 😉

    Piace a 1 persona

  2. Ma è il mito di Filèmone e Bauci, narrato da Ovidio “nell’VIII libro delle Metamorfosi”! Marito e moglie, ospitale con Zeus ed Ermes, pur poverissimi, chiedono di poter restare per sempre insieme, anche dopo la morte, e vengono trasformati in quercia e tiglio, uniti per il tronco.
    In questo periodo di distanziamento fisico, di assurdità d’ogni genere, il mito forse ci suggerisce di essere più umani e meno artificiosamente egoisti.
    Grazie di questo tuo bell’articolo.

    Piace a 2 people

      1. Sulla mitologia ho Le nozze di Cadmio e Armonia e Ka di Calasso, diversi libri di Hillman e molti altri come Amore e Psiche ma, pur avendoli letti, non ricordo molto… purtroppo. Ho una memoria visiva e, anche a scuola, ho dovuto sempre ricorrere a mappe concettuali…

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...