Chissà

Ho bisogno di un consulto. Il Libro dei Mutamenti o I Ching va preso in mano e consultato quando ce n’è veramente bisogno.

Vediamo cosa mi suggerisce in questo periodo di massima allerta.

Getto le tre monetine. Ecco il responso in sintesi.

Il primo esagramma è: K’uei con due linee mobili che danno un secondo esagramma: Wu Wang.

La sentenza: L’innocenza. Sublime riuscita. Propizia è perseveranza. Se qualcuno non è retto ha disgrazia, e non è propizio intraprendere qualche cosa.

L’uomo ha ricevuto dal cielo la sua natura originariamente buona, affinché essa lo guidi in ogni suo movimento. Nell’abbandonarsi a questo influsso divino che è in lui, l’uomo acquista una genuina innocenza, la quale, senza secondi fini di compenso o vantaggio, agisce solo nel giusto con istintiva sicurezza. Questa sicurezza istintiva opera sublime riuscita ed è propizia per perseveranza. Ma non tutto ciò che è istintivo è natura in questo significato superiore della parola, bensì soltanto ciò che è retto, ciò che coincide con la volontà del cielo. Senza questa rettitudine un modo di agire istintivo, sconsiderato, produce solo disgrazia. Confucio dice in proposito: Chi devia dell’innocenza, dove va a finire? La volontà e la benedizione del cielo non accompagnano i suoi atti.

1 Comment

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...