Tu non sei nessuno

Immagine fotografica di Eletta

– Tu non sei nessuno.

Frase annichilente. Chi la getta, butta fango, vuoto, inesistenza sull’altro. Cosa muove una persona a dire: – Tu non sei nessuno? Non certo l’amore, direi piuttosto un misto di odio, invidia, gelosia e prepotenza.

– Tu sei qualcuno.

Questo dovrebbe dire ogni persona che ama. ” Tu sei qualcuno di molto importante per me”. Tu sei così importante nella mia vita da far oscillare il baricentro. Da spostare priorità. Da far tornare i cieli blu dopo il nero. Da dare un senso al mio vivere.

Noi tutti siamo qualcuno. Al di là dello status, della situazione economica, della professione, del potere. Un barbone per strada è “qualcuno”: esattamente come il VIP. Chi lavora ogni giorno in fabbrica è qualcuno esattamente come chi ha lo yacht a Porto Cervo.

Noi tutti siamo “qualcuno”. Noi tutti lasciamo, volenti o nolenti, traccia del nostro breve vivere. Ogni nostro gesto e-mana intorno a noi e modifica le altrui vite. Ogni persona è qualcuno di determinante nel caos cosmico. Anche se non fa nulla per apparire “qualcuno”.

” Il mondo si esperisce in orizzonti che sono costruiti da una serie di echi, di risonanze di linguaggio, di messaggi provenienti dal passato, da altri“.

Da: Il pensiero debole – Gianni Vattimo – Feltrinelli

10 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...