Piove sulle piode

Mi sveglio al suono della pioggia sulle piode.

Piove sulle piode.

Il rumore rauco della voce di Africa. Qualche canto di gallo lontano. Qualche cinguettio.

Ho una tenda che ricorda Matisse. Sarà zuppa d’acqua ora visto che l’ho lasciata aperta.

Sentivo musica ieri con gli occhiali da sole. Sopra di me il deserto.

Nemmeno i cactus crescono in un cuore arido.

12 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...