Ora

Lontano scroscio d’acqua. Lieve scricchiolio di moriture foglie. Piccoli cinguettii di timidi uccelletti.

Il monte austero mi guarda. Il sole è forte.

Macchioline giallo canarino arancioni rosso brunastro.

Ogni tanto – a coppie – le foglie scendono.

Sotto i piedi un tappeto scricchiolante secco.

Le ciel bleu.

Non c’è anima viva.

Ogni cosa giace in armonia.

E io con loro.

5 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...