Garofanini

Ho trovato un faldone pieno di antiche – si fa per dire – poesie. Non c’è come frequentare uno scrittore perché la fiamma splenda. Con questo scrittore ho avuto una liaison che è durata un tempo indefinito: tanto denso e pieno. Ci scrivevano sempre. Con carta e penna. Il nostro amore, o la nostra infatuazione è iniziata con una lettera e finita con una lettera.

Con lui ho scoperto la poesia italiana di Valduga e Cavalli e tanti/e altri/e poeti e poetesse. Si chiama contaminazione. Scambio, stimolazione, emulazione. Come nei Caffè Letterari francesi. O d’arte.

Non c’è nulla che serva alla scrittura come frequentare persone che scrivono. E lo stesso per qualsiasi forma d’arte. Perché lo stesso è avvenuto in Accademia. È una delle pochissime persone che ho conosciuto che, quando andava in libreria, oltre a prendere romanzi acquistava sempre anche libri di poesia. Per scrivere poesie bisogna leggere molte poesie – e non solo Pascoli, ma anche i contemporanei.

Ora ho questo bagaglio di esperienze e un faldone pieno di scrittura. La poesia che ho pubblicato ieri è del 2001. Parecchi anni fa.

Come per le fotografie su carta, che quando si prendono in mano e-manano, ricordi e nostalgia rilanciandoti in un tempo che fu, così è per queste tracce poetiche che mi rimangono. Rileggerle è rivivere uno stato di ebbrezza e creazione.

Per questo ne ripubblicherò altre.

12 risposte a “Garofanini”

  1. condivido quanto scrivi e mi piace che tu riesca a dare una valenza positiva a una parola, contaminazione, che in questi tempi burrascosi è vissuta con paura. Invece è bello contagiarsi 🙂
    ml

    "Mi piace"

  2. Scrivere poesie che non siano un’accozzaglia di parole buttate lì a caso non è facile né semplice. Le parole devono trasmettere qualcosa altrimenti sono gusci vuoti anche se esteriormente sono ineccepibili dal punto di vista formale.
    Buon pomeriggio

    Piace a 1 persona

    1. Esattamente. Molti credono ancora che per fare poesia basta mettere cuore amore e qualche gabbiano 😀🙄

      Piace a 1 persona

  3. Molto coinvolgenti l’incontro di passioni e la condivisione delle stesse.
    C’è un insegnamento profondo in questi rapporti, un prendere i pensieri dell’altro evaporati nell’aria e respirarli fino a farli propri.

    Piace a 2 people

    1. Bella immagine 🥀grazie 🙏

      Piace a 1 persona

  4. L’ho scattata attraverso gli occhi del tuo racconto; pertanto, grazie a te 🌹

    Piace a 1 persona

  5. alcune anime sono predestinate a vivere certi incontri… certe passioni…

    Piace a 1 persona

    1. È davvero così. Arriva il momento improvvisamente come un fulmine, e non avresti mai pensato… Buona giornata cara

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: