Al di là delle parole: 10 anni da blogger

Al di là delle parole ci sono le immagini del mio blog.

Ogni immagine grafica – creata a mano su carta o digitale – mi ha preso molto tempo energia ricerca.

Nevica fuori. Così mi son detta: buona musica nello stereo e creo qualche immagine per il mio blog.

La mano funziona meglio e la tavoletta grafica aiuta.

Non ho mai tenuto conto del numero delle immagini create da quando sono diventata una blogger: 19 marzo 2021. Caspita esattamente dieci anni fa!

Quante immagini nel mio primo blog Tranellidiseta: più di 3000 post, e altrettante immagini…

Alcune tra le più belle immagini le ho riutilizzate anche qui. Molte altre no. Allora non avevo ancora una buona macchina fotografica e quindi più che altro erano immagini grafiche.

In questo blog ho postato più immagini fotografiche che grafiche. È solo ultimamente che – per via del braccio che ancora non ha abbastanza forza per sostenere la Reflex – ho dovuto scegliere le immagini grafiche mie o trovate nel web.

Ci vuole occhio per fare una buona fotografia – dicevo ieri a mia figlia che si sta avvicinando al mondo magico della fotografia.

Da sempre adoro le immagini. Da sempre osservo con gusto le immagini di grandi fotografi. Da sempre osservo immagini di artisti: quanto mi manca una bella visita a una esposizione d’arte… Quanto mi manca immergermi nell’arte.

Occorre nutrirsi di buone immagini per fare buone immagini. Per avere l’occhio che fa inquadrare esattamente quel dettaglio o angolo…

La fotografia è arte quanto l’arte pittorica. Quanto l’arte cinematografica. Un buon regista ha occhio quanto un buon fotografo o un buon pittore.

Per avere un buon occhio occorre tener conto di tutti gli elementi di una composizione. Peso linee punti masse luci ombre piani colori contrasti dinamica…

Dal web Matisse

Secondo il mio modo di vedere, l’espressione non è la passione riflessa in un volto umano o rivelata da un gesto violento.

L’intera composizione dei miei quadri è espressiva.

Lo spazio occupato dalle figure e dagli oggetti, gli spazi vuoti circostanti, le proporzioni, tutto ha la sua parte.

Henri Matisse – Notes d’un peintre

25 Comments

      1. Mi pare dal 2015… l’ho iniziato come mezzo per condividere le lezioni che tenevo all’Università per la Terza Età del mio paese ai corsisti (non più di primo pelo) che non sempre riuscivano a partecipare… e poi mi sono appassionata ❤💜❤

        Piace a 1 persona

  1. Complimenti per le immagini, Eletta. Alcune sono davvero belle. Ancora complimenti e che tu possa continuare senza mai fermarti nel creare queste tue composizioni artistiche. Dunque 10 anni di lavoro e di pazienza, di ricerca dell’equilibrio tra espressione del tuo sentire, forme, volumi e colori. Dal 19 marzo del 2011, Quante giornate e qualche volta nottate!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Marcello. Tu che componi equilibrio tra le parole sai quanto lavoro c’è dietro. Per saper scrivere occorre leggere esattamente come per saper comporre una buona immagine occorre saper vedere. Buona giornata 🌷🌹🌷

      Piace a 1 persona

      1. Se cambi idea…non si sa mai…oggi siamo qui on-line domani…..guarda se anche tu avevi un follower di nome Capriolo; persona fine, assai colta e gentile…dall’oggi al domani scomparso…ha cancellato il suo profilo…

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...