Erba

L’erba, tenera nuova fresca, è il simbolo della rinascita. Così come l’uovo, in questa settimana pasquale.

L’ho guardata stamattina. Esuberante con tutti i suoi selvatici fiori. Magnifica nella sua capacità di uscire dalla terra dopo il lungo letargo invernale.

Perfetta tra i calabroni e le api svolazzanti. Il verde, insieme al magenta, è il mio colore preferito. Così acquietante.

Lo avevo scelto per campire il foglio al corso. Verde foglia, verde bottiglia, verde erba, verde chiome, verde colline toscane, verde foreste e pinete.

L’erba ha poco da fare

Sfera d’umile verde

Per allevare farfalle

E trastullare api.

Muoversi tutto il giorno

A melodie di brezza,

Tenere in grembo il sole

Ed inchinarsi a tutto.

Infilare rugiada

La notte come perle,

Quando muore, svanire

In odori divini

Come dormienti spezie

E amuleti di pino.

Emily Dickinson

4 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...