Giornata internazionale della montagna

Montagna è anche questo: bianche lenzuola stese ad asciugare in un mare di neve. Montagna è vivere d’inverno con la presenza del ghiaccio e della neve per almeno quattro mesi. È stare senza luce e senza sole se non per poche ore al giorno. È uscire da casa con i ramponi.

Montagna è stare in un paesaggio incontaminato ruvido forte e magnifico. Con un’aria frizzantina e leggera che sa di buono. Odore di legna e camini.

Oggi è la giornata internazionale della montagna. Ho scelto da diversi anni di vivere in questo ambiente. Come scrivevo ieri rispondendo a un commento di Paola, vivere in montagna significa anche avere a che fare con i lupi. Qui ne sono già stati avvistati nell’ultimo periodo da diversi vicini. Ma significa anche vedere camosci caproli cervi…

Vivere in montagna significa scegliere la natura con tutte le sue bellezze e asperità. Pochi servizi alcuni disservizi ( spesso salta la linea telefonica, alcune volte la corrente elettrica, a novembre non cercate un bar aperto…). In cambio poco traffico tranne che nei periodi turistici. Silenzio. Stamattina ulula il vento. La mia auto è sommersa da uno strato di neve che andrà rimosso. La neve andrà spalata anche nel vialetto…

Ho scelto di vivere in montagna perché non sento la mancanza della città, dello shopping, del traffico, della vita mondana. Preferisco l’odore degli abeti e dei larici, del muschio, della neve e il silenzio assoluto.

15 risposte a “Giornata internazionale della montagna”

  1. Leggo solo ora, che la giornata è quasi finita, ma ti faccio gli auguri per questa commemorazione speciale.Penso che, con tutta la neve che è caduta, tu l’abbia celebrata al massimo dello splendore! Penso anche che iil maggior impegno la maggior adattabilità che la vita in montagna richiede siano ricompensati da splendidi doni quotiamo, come tu ci fai capire con le tue belle foto e coi tuoi racconti… l’aria, per esempio, ad ogni ra spiro, è essa stessa premio…
    Buona serata (al calduccio!)

    Piace a 1 persona

  2. ignoravo che oggi è la giornata internazionale della montagna, ignorata dai media. Se si fa la scelta di vivere in montagna si devono accettare pregi e difetti, come li hai elencati tu. La neve in montagna è uno spettacolo che lascia incantati ma presenta degli oneri: spallarla per consentire di uscire di casa, prendere la macchina.
    Bellissima serata

    Piace a 1 persona

  3. La montagna non è più molto adatta per me anche se mi manca tantissimo…Il tuo racconto me l’ha fatta rivivere. I ricordi restano vividi, mi commuovo e sorrido insieme ,mi pare di essere ancora lassù . Magari potrò tornare una volta quando la stagione sarà più dolce, non ricordavo che fosse ieri il giorno dedicato alla montagna. Grazie di averne parlato

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: