Categorie
Attimi

Ultimo foliage

Stamattina ho camminato sul tappeto dell’ultimo foliage: da settimana prossima è prevista una coltre di neve

Tutti i cromatismi e le tessere caleidoscopiche saranno trasmutati in bianco cristallo.

Ieri, per la prima volta ho camminato su uno strato di sottile neve. Camminando fino ai piedi dell’algido monte che sta fulgido di bellezza candida e pare ancora più immenso

L’aria profumava di neve

Categorie
Luoghi

Cominciano i rossi

Cominciano i rossi dopo il giallo zafferano. Adoro questa trasformazione cromatica e quotidiana dei boschi. È il periodo in cui alzo gli occhi per ammirare. A volte, scendendo in valle, fermo anche la macchina per vedere le esplosioni.

Mi piacciono molto le tonalità rubino, granata, sangue di bue… che si stagliano sulle masse scure dei pini.

Queste immagini sono i paesaggi catturati oggi mentre cercavo e raccoglievo i “brusit” : i rametti secchi per accendere il focolare.


Aveva Marcovaldo un occhio poco adatto alla vita di città: cartelli, semafori, vetrine (…) mai fermavano il suo sguardo che pareva scorrere sulle sabbie del deserto. Invece una foglia che ingiallisse su un ramo, una piuma che si impigliasse a una tegola, non gli sfuggivano mai.

Italo Calvino

Categorie
Attimi

Non chiamate decadente

Non chiamate decadente questo autunno,

mi abbevero

alla festa dei colori,

chiazze gialle, rossi accesi

su brividi di cielo azzurro

tavolozza dell’inedito.

Non chiamate decadente questo autunno,

le foglie e il loro

volteggiare lieve

sospeso nell’aria.

Spoliazione o preludio di accensioni?

Poesia di Angelo Casati

Immagini di Eletta Senso

Categorie
Attimi

Panorama sensoriale nel Foliage


Il Foliage non è solo nutrimento per gli occhi. Cromatismo che ti incanta.

È anche entrare in un golfo mistico sonoro. L’incessante scrosciare della pioggia scricchiolante delle foglie che sciamano, scendono, ondeggiano e cadono giù. Oltre la vista è appagato anche l’udito.

https://inchiostroneroweb.files.wordpress.com/2021/10/wp-1634636214682.mp4

E l’olfatto per odore di muschio e terra. Di foglie secche e funghi.

Stare immersi nella Natura ora è immergersi in un panorama sensoriale stupendo.

Immagini fotografiche di Eletta Senso