Categorie
Attimi Divertimento

Divertimento

Elenca cinque cose che fai per divertimento.

Per far divergere la mente io amo fare:

1 – Disegnare se possibile, perché le condizioni meteo lo permettono, en plein air cioè all’aperto. Disegnando ciò che vedo. Uso un blocco schizzi, pennarelli e acquerelli.

2 – Lavorare a maglia: ferri o uncinetto. Usare le mani e concentrarsi sui punti permette di entrare in un flusso in cui il tempo fluisce e i pensieri sono leggeri e volatili come nuvole che passano nel cielo. Una forma meditativa.

3 – Vedere un buon film o una buona serie. Sono piuttosto difficile e quindi la ricerca di un prodotto buono per me è piuttosto ardua. Ma se trovo un buon lavoro cinematografico mi ci immergo piacevolmente e per un po’ vivo un’altra storia e in un’altra dimensione.

4 – Leggere un buon libro. Anche in questo campo sono piuttosto difficile nella ricerca di ciò che mi aggrada. Un buon romanzo, come un buon film, per catturarmi deve intrappolarmi nella sua ragnatela espressiva e non lasciarmi libera fino alla fine.

5 – Camminare nella natura mi diverte. Come per le altre quattro occupazioni elencate divertimento per me vuol dire proprio “volgere altrove”, procurare uno stato di spensieratezza. Camminare nella natura per me, che vivo in montagna, vuol dire stimolare i cinque sensi e assaporare vedere bere il panorama.

Categorie
Animali Attimi

Far capire al gatto

Se potessi far capire una cosa al tuo animale domestico, quale sarebbe?

Gli farei capire che pesa. Adesso è sulla mia pancia e, se da una parte mi fa da scaldino, d’altra parte sono più di sette chili da avere addosso.

Gli farei capire che non c’è bisogno la mattina di venire a cercare la mia testa, per metà sepolta sotto le coltri, per baciarmi. Mi sveglio lentamente da sola.

Gli farei capire che non è lui che comanda. Che lo so che ha fame quando trilla. Sì il mio gatto quando vuole il tonnetto con le alicette emette un trillo da piccione.

Che lo so quando è ora di pulire la cassetta e non c’è bisogno di muovere istericamente le zampine sul pavimento.

Che capisco quando un cibo umido non è di suo gradimento e non c’è bisogno di fare lo sdegnoso coprendo la ciotola con un tappetino.

Categorie
Attimi

Il lavoro dei miei sogni

Qual è il lavoro dei tuoi sogni?

Il lavoro dei miei sogni è sognare. Sognare una realtà diversa. Staccarmi dalle brutture di questo mondo dominato dal dio denaro. Il lavoro dei miei sogni è oziare. Decidere senza vincoli orari diktat quello che desidero fare: mangiare dormire viaggiare disegnare fotografare leggere incontrare camminare stare.

Da Pinterest
Categorie
Attimi

Carisma

Cosa ti rende un buon leader?

Per essere un buon leader serve carisma.

Per avere carisma occorre essere assertivi.

Per essere assertivi occorre essere sicuri.

Per essere sicuri occorre studiare e lavorare e fare molta esperienza.

P. s. C’è chi studia lavora fa esperienza ma non sarà mai un buon leader, perché – prendendo spunto dai commenti – una persona nasce cresce e si evolve con carisma solo se ce l’ha dalla nascita come qualsiasi talento. Carisma è fascino e il fascino non si impara.