Non riesco

Non riesco ancora ad uscire da questo tempo sospeso. Troppo lungo il letargo sotto la cappa pesante. Riadattarsi ai riti di un tempo è come infrangere una bolla di cristallo. Quindi sto in attesa dentro il carapace. Non allungo vibrisse a tastare il terreno e vivo la vita solo nel limbo onirico.

Troppo lunga l’asfissia e la mancanza di ogni cosa che dava un senso alla vita. Manca ancora la forza di provare un salto energetico. Come un’ ameba sto nel fondo melmoso. Eppure ogni tanto rapisco qualche raggio di luce. E lì mi aggrappo esule.

18 risposte a “Non riesco”

  1. È come ricominciare ad andare in bicicletta dopo un lungo periodo nel quale la bici giaceva in garage. Sapevamo pedalare? Si, sapevamo farlo. Torneremo ad andare in sella certo ci vorrà ancora molto tempo. Mi sento come te. Una piccola macchina che ha paura a mettere fuori le sue corna, se qualcuno gliele tocca per sbaglio lei si richiude subito in casa sua

    Piace a 1 persona

    1. Ecco mi fa piacere di non essere la sola ad avere questa sindrome da post pandemia e chiusura 🌹buon pomeriggio Fabiana

      "Mi piace"

      1. Penso proprio che sia un disagio che coinvolge dai più piccoli ai più grandi. Io ora sono molto concentrata sulle mie cure x schiena in condizioni terribili. Nella speranza di andare al mare a giugno. È già un piccolo obiettivo. Serena e dolce serata a te! 🥰

        Piace a 1 persona

        1. Anch’io ho come obiettivo il mare 😘

          "Mi piace"

  2. Io mi sento come una chiocciolina chiusa nel mio guscio a cui ho tappato l’apertura…domani dovrei uscire per fare la spesa ma non ne ho voglia e non ho neppure voglia di ricevere le solite visite dei parenti che riprendono dopo lunghi mesi di clausura. Mi sono adattata al silenzio, al vuoto, alla mancanza di contatti.

    Piace a 1 persona

    1. Ecco : proprio come me. È davvero difficile tornare alla vita di prima. Un abbraccio cara Neda 🌹❤️

      "Mi piace"

  3. ognuno supera a suo modo questo periodo che è stato strano per tutti, io l’ho superato alla grande, per me ormai è quasi tutto come prima, a parte la mascherina…

    Piace a 1 persona

    1. Caspita! Complimenti. Molti, come me, fanno fatica a riprendere la vita di prima 🌼😉

      Piace a 1 persona

  4. C’è ancora paura. Il virus non è debellato e noi ci sentiamo insicuri. Prima gridiamo che ci manca l’aria. Quando questa arriva, abbiamo paura a respirare.

    Piace a 1 persona

    1. È vero. Buona giornata 🌹🌼

      Piace a 1 persona

  5. Per me è stato e continua ad essere un periodo con doppia dose di difficoltà. Per quanto riguarda il Covid, non sono del tutto pacificata, non per difficoltà di adattamento a una situazione più favorevole, ma per la non delirante permanenza di dubbi e punto oscuri relativi alla diffusione e mutevolezza del nostro proteiforme nemico. Poi, si sa, anche io ho voglia di vivere e vedrò che cosa potrò fare per alleviarmi la vita e l’estate!

    Piace a 1 persona

    1. Ci vuole tempo per riprendere una vita “normale” dopo la catastrofe ma ce la faremo 🌹😘

      Piace a 1 persona

  6. faccio molta fatica anch’io, non solo per la mia fragilità

    Piace a 1 persona

  7. Sembrava fantascienza, invece è reale. Orribilmente reale. Io non ho paura di morire, è un evento assolutamente naturale e necessario, ma questo non è vivere.

    Piace a 1 persona

    1. Eh, già! Anch’io non ho paura della morte 🌷

      "Mi piace"

Rispondi a maxilpoeta Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: