Pace

Dopotutto non ho bisogno di altro. Di un sentiero con la neve che si scioglie. Del silenzio accompagnato dal canto degli uccellini. Dei crocus bianchi. Della meravigliosa tenera nuova erba.

Essere qui in mezzo al silenzio. In mezzo alla natura e ai suoi suoni.

Alla fine è già un privilegio.

Lo sport individuale è permesso. Quindi mi concedo questo individuale sport. Cammino nella natura.

Zaino in spalla e passo veloce per riprendere “la gamba” troppo a lungo rimasta fuori allenamento. È una bella giornata di sole caldo e incontro solo due amiche col cane.

Penso a chi non ha altro che poco spazio nel cemento. Non ho proprio da lamentarmi. Riesco anche a trovare una panchina dove fare uno schizzo che mi aiuta a recuperare l’uso del polso per via dei tratteggi.

Non sono ancora al cento per cento ma col tempo riprenderò manualità e inclinazione e velocità e guizzo come ai vecchi tempi

17 Comments

Rispondi a elettasenso Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...