Nubi sfilacciate

Nubi sfilacciate dal furore del vento sopra la sagoma rosa del crinale. Tutto tace intorno. C’è una pace sospesa.

Oggetti di cristallo – dal mistico scintillio – prendono i primi raggi riflessi sul manto nevoso in lenta ritirata.

Vediamo di non far troppo rumore squarciando le rovinose tele di un ragno troppo scarlatto.

È un altro giorno in cui si deve andare in punta di piedi.

7 risposte a “Nubi sfilacciate”

  1. riflessi di natura sembrano danzare fra la genesi delle tue parole, in questa bellissima composizione che ci porta anche a riflettere su questo difficile momento…👍

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Max e buona giornata 🌷

      Piace a 1 persona

  2. cito: “una pace sospesa.”
    poche parole che racchiudono tutto…
    complimenti

    Piace a 1 persona

  3. mi piace quel procedere in punta di piedi, quasi che la nostra presenza rischi di rompere il fragile equilibrio della natura.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Massimo per essere passato in punta di piedi 🌹🌷🌹

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: