Gioco linguistico nuovo : abbecedari

Immagine grafica di Eletta Senso

Sempre per distogliere la mente e tirarci un po’ su ecco un nuovo gioco linguistico per la settimana:

Si tratta di scrivere una mini storia in modo che ogni parola tocchi in ordine tutte le lettere dell’alfabeto dalla A alla Z o viceversa dalla Z alla A.

Come sempre pubblicherò qui tutti i vostri lavori. Buon divertimento!

Ah, volete un esempio?

Eccolo

Dalla A alla Z

Amore bianco chiaro, dolce esemplare felino… gattino Hawaiian. Illustrami lente mosse nell’osservanza precisa quieta, resistendo sollevato tanto… Un vero zaffiro!

Ecco il primo arrivato, davvero in modo fulmineo da Silviacavalieri

Titolo: Musica per te.

Amore bello come desideri essere festeggiato? Già ho il lamento musicale nell’orecchio, per quando risuoneranno sassofoni, timpani, una violenta zampogna…

https://silviacavalieri.com

Dalla Z alla A di Alessandro

«Zitto, Vale! Undici tonti sono rimasti qui per ore! No, maledetto linguacciuto irriverente: hai già fatto esasperare Davide. Cercati benevolenza altrove. »

https://loscribacchinodelweb.wordpress.com

Nonna Pitilla

Antonio basta, come dobbiamo espatriare?  forse giovedì! hai inchiodato la macchina nell’oscuro parcheggio quando ridevi senza trovare una via! zuzzerellone!

https://cucinandopoesie.wordpress.com

Dalla A alla Z di rodixidor

Agnese bacia Carmine, distonica e flessuosa già ha il languore mistico ma non ostentata passione. Quasi riottosa si toglie una vecchia voglia zozza.

https://paracqua.wordpress.com

Alcolizzati Bevono Cognac Declamando Epici Fluidi: Gin, Havana, Irresistibili Liquidi Mitici, Nobili Oltrechè Puri. Tempo Ubriaco! Vaneggiano Zigzagando

Lapoetessarossa gentilmente riportato da Un cielo vispo di stelle

https://uncielovispodistelle.wordpress.com

N. B. La mia deontologia di Blogger impone che a quest’ora metto a nanna le macchine quindi pubblicherò domani gli altri lavori che mi avete inviato. Ringrazio tutti. Buona serata

Tramedipensieri

Andiamo barcollando, cantando

danzando

e

fischiando grida

hawaiane

Insieme

libere mattine

nascono ovunque

primule quiete

Rossa sera

torneremo

uniti

zigzagando

https://tramedipensieri.wordpress.com

Da: Il pensator cortese

Alleviami, bocca cremisi, desiderio e fatua grazia ho incontrato.

Labbra mortali, non oserete precludere quieto riparo salvifico? Troppo umano veleno, zittisce.

https://ilpensatorcortese.wordpress.com

Da: Antartica

Aveva ben capito dov’era finita:

Grand’Hotel Imperial lesse mentalmente.

Nessun ostacolo presente. Qualche rimpianto senza tristezza. Una vecchia zavorra.

https://questomondoaparte.wordpress.com

Da: Massimo Legnani

Aveva Ben Chiaro Di Essere Fallito: Già, Ho Ingenui Lineamenti, Mento Nullo, Occhio Polveroso, Quoziente Rarefatto, Spirito Tetro, Un Vero Zero!

https://orearovescio.wordpress.com

53 Comments

  1. Te ne riporto uno di un’amica blogger (lapoetessarossa).
    L’ha lasciato in commento al mio “tautogrammico” post.

    “Alcolizzati Bevono Cognac Declamando Epici Fluidi: Gin, Havana, Irresistibili Liquidi Mitici, Nobili Oltrechè Puri. Quanto Resteranno Sobri? Tempo ubriaco! Vaneggiano Zigzagando.”

    🙂

    (poi magari ne penso uno mio)

    Piace a 3 people

Rispondi a tramedipensieri Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...