Coccolarsi per stare meglio #coronavirus

https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/belgio-arriva-il-compagno-di-coccole-per-resistere-al-lockdown/370942/371550?ref=RHLF-BS-I270681290-P3-S10-T1&videorepmobile=1

È stato ribadito ieri sera a Otto e mezzo dalla scrittrice Michela Murgia: non rimaniamo fermi all’idea di famiglia degli anni cinquanta. Meglio pensare anche in vista delle feste natalizie a un compagno di coccole.

Il video e l’articolo lo avevo già letto ieri su Repubblica. Mi pare una buona idea. Le immagini davvero drammatiche di questi giorni riportano corpi intubati accatastati dimenticati morti… Non dobbiamo mai dimenticare che noi non siamo solo corpo siamo anche mente anima spirito affettività emozioni sentimenti.

Ho già scritto diverse volte circa l’importanza del contatto dell’abbraccio, delle coccole. Toccarsi baciarsi accarezzarsi coccolarsi tenersi stretti in questo periodo di distanziamento è importantissimo quanto cibarsi.

Aumenta quelle sostanze chimiche che aiutano il sistema immunitario.

Quindi ben venga un compagno di coccole. La solitudine è ancora più terribile in questo momento. Un massaggio un bacio una carezza può davvero darci il calore che ci manca.

In mancanza di un compagno di coccole io ho preso un gatto. Non vedo l’ora di coccolarlo e ricevere in cambio tante coccole… Mancano una ventina di giorni al suo arrivo…

12 Comments

  1. piccino il gattino, troppo tenero, chissà quante belle soddisfazioni che ti darà! Riguardo le coccole, gli abbracci, io non mi ricordo neanche quando è stata l’ultima volta che ho abbracciato una persona, sai com’è, da single non è che ti metti ad abbracciare la prima che trovi per strada, e visto che l’ultima relazione risale al secolo scorso non mi ricordo neppure più cosa vuol dire…

    Piace a 1 persona

    1. Mi spiace ma un abbraccio si può avere, in tempi “normali” anche da un familiare o un amico… Ormai, come ho scritto l’altro giorno sono davvero molti i single e, talvolta, essere in coppia non vuol dire avere necessariamente un partner di coccole, se si sta con un freezer 🤣 Si può scegliere un animale coccoloso come un cane o un gatto. Loro sono spesso più affettuosi di certi frigoriferi 😁

      Piace a 1 persona

Rispondi a alemarcotti Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...