Lentamente muore

Ieri, girovagando su Pinterest, ho trovato questa poesia che non conoscevo:
https://youtu.be/2hsFdffSwFc

Mi pare molto bella e molto vera. Ci sono persone che in realtà sono già morti viventi, semplicemente perché non scelgono di vivere.
Vivere non è solo respirare è anche essere coscienti e grati di poter respirare. Per respirare energia occorre abbandonare alcune pratiche annichilenti, occorre avere interessi, vivere passioni, ascoltare musica e ballare, leggere e imparare ogni giorno, riflettere sui propri comportamenti e, se si sta male, avere il coraggio di chiedere aiuto.
Un morto vivente imposta la sua vita sulla routine, cerca solo di soddisfare i propri bisogni primari, non vive ogni attimo come se fosse l’unico con intensità meraviglia emozione.
Una persona che muore lentamente non vive veramente. Non stabilisce rapporti affettivi vitali. Non chiede scusa in caso di errore e non ringrazia. Non comprende l’importanza del cambiamento qui e ora.
Perché siamo di passaggio e nulla ci è dovuto.
Fare di ogni giorno un giorno unico significa vivere.
Vivere significa sorridere ridere parlare comunicare gioire ringraziare meravigliarsi progettare viaggiare improvvisare gesti nuovi. Amare.

2 Comments

Rispondi a elettasenso Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...