Giorni di rovi

Ci sono giorni che ti prende la malinconia… così mi pare una bella canzone della Vanoni.

Oggi è un giorno così. Sono un po’ arrabbiata, un po’ stanca, un po’ delusa. Non ho voglia di fare nulla. Non credo possa servire leggere l’ennesimo libro di cui poi non ricordo una emerita acca.

Lei è molto intelligente. Mi ha detto una persona lunedì. Ho sorriso e non ho commentato. Avrei detto: io sono una povera deficiente. Non imparo mai. Mai. Credo sempre alle favole. Al lieto fine. Ma ci sono solo rospi e fango. E a me non piace sporcarmi.

Oggi mi sento imprigionata in un cespuglio di rovi. Ovunque mi volto trovo spine. Ne ho un po’ piene le tasche di inutili analisi meditazioni e filosofie.

Mi mangio un cioccolatino e vediamo se mi passa.

12 Comments

Rispondi a alemarcotti Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...