#8marzo #Bambole 

Nel catalogo sono scelte in base all’altezza. Misura dei fianchi, del seno. Degli occhi, delle labbra. Dei capelli. Biondi o mori purché fluenti, lucidi, ben pettinati.

Se tiri la cordicella puoi scegliere in base alla voce: poche parole ripetute, belle dolci parole.

Nel catalogo ne trovi di tutte le misure, forme, dimensioni. Eleganti, chic, intelligenti: sanno interloquire con ogni discorso scodellato nel piatto dal signore.

Muovono gli occhioni mostrando empatia : annuiscono, ti capiscono, ti ammirano.

Le compri con poco: una cena, l’apertura dello sportello della voiture che fa molto galantuomo. Le buone maniere funzionano sempre. Così le compri, le noleggi, le prendi e le porti via.

Hanno un buon odore, se le baci o lecchi un buon sapore.

Non rompono come le mogli, le fidanzate, le compagne. Non ti chiedono dove vai cosa fai chi sei.

Stanno dove le metti. Adatte per ogni situazione: con loro non farai brutte figure. Sanno come accostare le posate sulle quattro e venti, finito il consumo del cibo nel piatto. Si muovono con eleganza.

Nulla è stonato: l’abbigliamento con l’accostamento armonico dei colori. La borsa costosa con le scarpe dal tacco alto. Le gambe belle in vista.

Di loro ti puoi dimenticare per giorni interi. Stanno mute in attesa di un driiiin. Non una telefonata che costa troppo, basta un messaggino con le tre parole in ordine inverso. Ci metti due secondi, i messaggi li hai già in memoria. Ne invii uno a caso: loro ti saranno grate.

Non ti tolgono troppo tempo. Non hanno pretese assurde.
Anche a letto funzionano benissimo. Non ti chiedono nulla, si plasmano nelle tue mani, morbide e flessuose si adattano a tutte le posizioni. Se hai problemi di erezione, di impotenza, se non ce l’hai della misura adatta, loro non fanno una piega.
Si piegano ai tuoi perversi desideri ripetendo: – Quanto sei bravo. Che uomo dolce sei. Tu sì che mi fai godere. Il repertorio delle frasi di supporto e gratificazione, è illimitato. Il nastro scorre senza mai incepparsi.

Se una ti stanca, non hai che sostituirla: dopo un po’ si sa: ci si può anche annoiare, vale la pena di cambiare tanto per avere la sensazione di brividi nuovi.

Nel catalogo ce ne sono a migliaia.

Una lunga muta fila in attesa. Sono state costruite per te. Le passi in rassegna, sfogliando le pagine, e ne scegli una. Funzionerà.

20 Comments

Rispondi a Paola Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...