La sottoveste

Prese dal filo la sottoveste di seta. Scivolosa scivolò nella sua mano. Frusciante e setosa. Era color mauve. Con una spallina sottilissima. E il pizzo leggero come neve sui rami che bastava un soffio e volava via. L’aveva lavata dopo averla indossata mentre lui non c’era. L’aveva indossata per la sua pelle di donna, per sentirsi addosso la carezza sensuale e continua della seta.

Lui non amava lingerie. Non voleva veli teli cose da togliere lentamente. Lui non voleva nulla. Così giacevano nei cassetti le calze autoreggenti e i reggiseni. Dei completi prestigiosi e meravigliosi stavano assopiti nel cassetto del tempo perduto. Tempo della seduzione e del gioco. Dello svelamento. Tempo di strato dopo strato come quando si affonda nel dolce e si arriva alla crema sotto. Lui non voleva nulla. Lui non toglieva nulla. Lui non spostava nulla. Non sbottonava. Alzava. Strappava.

Lei prese la sottoveste e la ripose perché lui era arrivato, tornato e non aveva senso mettersi un capo così sensuale senza una mano maschile a toglierlo.

19 Comments

  1. Tocchi un argomento “sensibile” per me. Ho sempre sostenuto che la sottoveste è l’indumento femminile più sensuale per un maschio. Sarebbe troppo lungo spiegarsene il perchè, ma mi accorgo dal tuo scritto che non è così per tutti. Mi è difficile crederci.

    Piace a 1 persona

  2. Pensavo ai miei modesti slip con elastico della Coop: acquisto sempre intimo non di particolare pregio per non avere rimpianti nel caso in cui una donna me li strappasse (non è che son tirchio, eh… è che mi pare uno spreco…).
    Erotismo ecosostenibile e etico.

    Piace a 1 persona

Rispondi a elettasenso Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...